Fiscozen riceve un investimento strategico da Visma per espandersi nel mercato italiano

Fiscozen, una startup italiana nel campo della gestione amministrativa per le partite IVA, ha annunciato di aver ricevuto un investimento da Visma, un’azienda norvegese leader nelle soluzioni software per le imprese in Europa. L’importo dell’investimento non è stato reso pubblico.

Fondata a Milano nel 2018 da Enrico Mattiazzi e Vito Lomele, Fiscozen offre una piattaforma SaaS che semplifica la gestione della partita IVA e delle attività commerciali per i liberi professionisti, utilizzando tecnologia avanzata e una rete di commercialisti partner.

Finora, Fiscozen ha raccolto un totale di 12 milioni di euro in finanziamenti, attraverso due round di investimento guidati da United Ventures e Keen Venture Partners, un fondo di venture capital olandese.

Questo investimento rappresenta una tappa significativa per la crescita di Fiscozen e segna l’ingresso di Visma nel mercato italiano, dopo aver ampliato la propria presenza in Spagna, Germania, Portogallo e Francia negli ultimi tre anni. Con sede ad Oslo, in Norvegia, Visma è un gruppo di oltre 180 società che serve oltre 1,7 milioni di clienti in 32 paesi, offrendo soluzioni per il settore privato e pubblico con l’obiettivo di semplificare e automatizzare le operazioni aziendali.

Fiscozen si occupa della gestione delle imposte, delle scadenze fiscali e delle dichiarazioni dei redditi per le partite IVA in Italia. Grazie alla collaborazione con i commercialisti partner, l’azienda aumenta notevolmente la produttività di questi ultimi, consentendo loro di dedicare più tempo all’assistenza ai clienti. Il tempo medio di risposta alla chat è inferiore a cinque minuti, garantendo il supporto fiscale più veloce sul mercato.

Merete Hverven, CEO di Visma, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di investire in Fiscozen e entrare nel mercato italiano. L’innovativo utilizzo della tecnologia da parte di Fiscozen per migliorare l’efficienza del lavoro sia per i clienti che per i commercialisti si integra perfettamente con la nostra visione. Continueremo a crescere nei mercati esistenti e nuovi, espandendo la nostra presenza in Italia attraverso investimenti mirati”.

Enrico Mattiazzi, CEO di Fiscozen, ha commentato: “Nella nostra missione di liberare milioni di imprenditori italiani dalla burocrazia, Visma è il partner ideale. Il nostro nuovo investitore ci fornisce grande esperienza nel settore e la capacità finanziaria per sostenere ulteriormente la nostra crescita”

Vito Lomele, co-fondatore di Fiscozen, ha aggiunto: “Allo stesso tempo, come imprenditori, potremo contribuire alla rete dei fondatori di Visma, condividendo la nostra visione che va oltre il software cloud. Siamo convinti che la tecnologia automatizzerà tutte le attività e diventerà pervasiva ed invisibile, lasciando a consulenti fiscali e clienti più tempo per costruire relazioni di valore.”

Leggi anche...
I più recenti
Quixa Assicurazioni lancia un’iniziativa per la sicurezza delle microimprese
Assicurazione terremoto ed eventi sismici: cosa copre e cosa sapere
Insurtech, Cover Genius raccoglie 80 milioni di dollari in finanziamento Serie E e accelera la crescita
Integrazione AI nel settore assicurativo: le 5 trasformazioni chiave

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito assicurativo.