viaggi

Business travel, arrivano le polizze contro pandemia e quarantene

I due anni di pandemia hanno condizionato pesantemente il settore del turismo e il segmento dei viaggi d’affari.
L’allentamento delle restrizioni ha favorito una parziale ripresa del business travel, ma adesso le aziende percepiscono maggiormente la necessità di coprirsi dai rischi a cui i dipendenti in trasferta sono esposti, e sono aumentate le sottoscrizioni di coperture assicurative.

Assicurazione viaggio: perché farla

Con l’arrivo della bella stagione e la riapertura del turismo da parte di molti paesi, stipulare polizze assicurative è una tutela fondamentale contro ritardi o cancellazioni di voli, sia che si decida di andare all’estero sia che si voglia rimanere in Italia.

Fare un’assicurazione di viaggio è troppo spesso visto come un costo aggiuntivo al prezzo dei voli o delle prenotazioni in hotel. In realtà è una misura preventiva che mette al riparo i viaggiatori durante il loro soggiorno e lungo il tragitto. Vediamo insieme i motivi per cui è conveniente essere assicurati quando si va in vacanza e quali sono le diverse tipologie di polizze.

Tipologie di assicurazioni viaggio

La scelta della polizza dipende anzitutto dalla destinazione. Le principali assicurazioni viaggio sono:

  • Assicurazione sanitaria, che copre le spese mediche, i ricoveri ospedalieri, gli interventi chirurgici, i trasferimenti in altri paesi e il rimpatrio
  • Assicurazione per la responsabilità civile, utilissima per il risarcimento di tutti i possibili danni causati al viaggiatore da terzi. Alcune di queste polizze hanno come garanzia accessoria anche la tutela legale in caso di controversie giuridiche, in caso in cui la persona sia citata in giudizio per danno provocati a terzi.
  • Assicurazione volo e bagaglio, per ottenere il rimborso del biglietto in caso di cancellazione del volo o smarrimento dei bagagli
  • Le garanzie accessorie, chiamate anche coperture di base, da poter sempre aggiungere all’interno di un contratto. Una polizza interessante è quella per l’annullamento del viaggio quando per ragioni personali, infortuni o malattie sopraggiunti qualche giorno prima della partenza.

Come scegliere l’assicurazione viaggio adatta

Quali sono gli elementi di un contratto assicurativo da considerare? Sicuramente è bene guardare con attenzione le possibili clausole che potrebbero escludere la copertura per un determinato sinistro o le specifiche casistiche per cui è prevista. Anche conoscere quali sono i massimali garantito può orientare la scelta sull’acquisto di una polizza o di un’altra.

Spesso nei contratti assicurativi sono presenti le clausole di limitazione, per cui una parte minima del danno rimane in capo all’assicurato. Le clausole di esclusione, invece, esimono completamente l’assicuratore dal rimborso. Bisogna poi tenere conto delle modalità di pagamento, che possono essere in un versamento unico o a rimborso.

Quanto costa sottoscrivere un’assicurazione viaggio

Di solito il premio di una polizza viaggio oscilla tra i 45 e i 100 euro a seconda del paese di destinazione e le categorie di persone che l’acquistano (giovani, anziani, gente con figli a carico).

Il costo del premio è condizionato anche dalle garanzie accessorie previste dal contratto. La cosa fondamentale da sapere, in ogni caso, è che l’assicurazione viaggio non è una polizza obbligatoria, quindi si tratta di una scelta che spetta unicamente al viaggiatore.

AXA e Banca Monte dei Paschi di Siena: insieme al fianco delle imprese con soluzioni e servizi di welfare dedicati

“Protezione Welfare Infortuni” è la nuova proposta dedicata alle aziende che offre, in un’unica soluzione, la protezione dei dipendenti in caso di infortuni, con un capitale che li aiuti a ritrovare la serenità e l’accesso esclusivo alla piattaforma digitale Protezione Welfare Cards, che offre servizi innovativi di welfare aziendale

AXA e Banca Monte dei Paschi di Siena, nella fase di ripartenza post emergenza Covid-19, lanciano nuove iniziative dedicate alle aziende e ai loro dipendenti puntando su protezione, innovazione e servizi concreti per essere vicini alle persone nella gestione della complessità della vita quotidiana, anche extra lavorativa.

Grazie a Protezione Welfare Infortuni, la nuova soluzione assicurativa di AXA MPS Assicurazioni Danni, dedicata alle aziende clienti di Banca Monte dei Paschi di Siena, è possibile innanzitutto garantire al dipendente un capitale da infortunio che lo sostenga in un momento particolarmente complesso, tutelando anche i suoi cari in caso di prematura scomparsa.

In ottica di protezione completa è possibile estendere la copertura infortuni anche al di fuori della vita lavorativa.

 Inoltre, Protezione Welfare Infortuni offre interessanti vantaggi fiscali sia per l’azienda, con un premio di polizza deducibile dal reddito d’impresa, che per il dipendente, con il premio che non concorre a formare il reddito da lavoro.

Importante elemento di innovazione è l’accesso esclusivo e gratuito per i dipendenti assicurati a Protezione Welfare Cards, una piattaforma digitale di servizi welfare.

Con Protezione Welfare Cards all’azienda è offerta l’opportunità di una gestione agevole del credito welfare dei suoi dipendenti.

L’offerta di servizi disponibili nella piattaforma Protezione Welfare Cards contempla un ampio spettro di opportunità che spaziano dal benessere all’assistenza e cura dei famigliari, formazione e salute, attività sportive e culturali.

Solo a titolo di esempio, sono presenti: corsi di formazione e di lingua, lezioni private per i figli, laboratori e corsi educativi per bambini, babysitting, sessioni di mindfulness, servizi di assistenza agli anziani, fisioterapia, trasporto anziani e disabili, servizi di caregiving. Una sezione mirata, con erogazione a distanza, è dedicata alla gestione dell’attuale fase di complessità nel contesto Covid-19.

Oltre a questo, i singoli dipendenti possono accedere a prestigiose convenzioni su ambiti come sport, viaggi, prodotti, tecnologia e molto altro ancora.

Fabiano Fossali, responsabile Direzione Mercati e Prodotti di Banca Mps, ha affermato: “Con Protezione Welfare Infortuni Banca Monte dei Paschi di Siena amplia l’offerta e il livello di protezione della clientela Aziende di dimensioni medio/grandi, consentendo loro di migliorare il welfare dei propri dipendenti, tema che come azienda perseguiamo. Con questo prodotto, assieme al nostro storico partner AXA, introduciamo sul mercato un elemento innovativo, proponendo non solo una copertura per infortuni, ma anche una piattaforma specializzata per usufruire di servizi che possono soddisfare i bisogni dei dipendenti, quali ad esempio la cura dei loro familiari, la formazione, la salute, le attività sportive e tanto altro”.

Paolo Cafforio, Direttore Commerciale Bancassurance di AXA Italia, ha dichiarato: “In questa fase di ripartenza, più che mai vogliamo mettere a disposizione delle imprese un’offerta completa e innovativa, pensando anche al benessere dei loro dipendenti e relativi famigliari. Integrando soluzioni di protezione con servizi personalizzabili e innovativi ad alto valore aggiunto, il tutto con interessanti vantaggi fiscali, pensati per migliorare la qualità della vita e offrire serenità anche fuori dal lavoro, continuiamo nel nostro percorso per essere un partner affidabile nei momenti che contano”.

Per maggiori informazioni: https://www.axa-mps.it/assicurazione-infortuni-dipendenti

Nobis Filo diretto assicura i viaggi Tui Italia

Nobis Filo diretto Assicurazioni, il marchio commerciale con cui si presenta sul mercato la nuova Nobis Compagnia di Assicurazioni in seguito alla fusione con Filo diretto Assicurazioni, compagnia attiva dal 1993 nell’offerta di polizze ad elevato contenuto di servizio e soluzioni di assistenza nelle aree auto, casa, salute e leader nel Travel Insurance, è lieta di annunciare la sigla di un nuovo accordo con Tui Italia, la filiale italiana del Gruppo Tui, leader mondiale dei viaggi che vanta oltre 200 brand in 180 paesi e più di 20 milioni di clienti.

Grazie al sodalizio che si è appena perfezionato tra le due società, chi acquisterà un pacchetto turistico a medio o lungo raggio di Tui Italia, dal 1 novembre 2018 al 31 ottobre 2019, potrà beneficiare di una copertura assicurativa tra le più ricche e complete sul mercato. Filo diretto Travel, la polizza di Nobis Filo diretto riservata ai Tour Operator di grandi dimensioni, offre infatti garanzie di base estese quali rimborso delle spese mediche, assistenza alla persona, bagaglio, annullamento del viaggio e massimali ancora più alti, in modo da soddisfare pienamente tutte le esigenze del turista e di tutelarne le diverse necessità durante il viaggio.

“Siamo orgogliosi del fatto che il più grande Tour Operator al mondo abbia scelto il nostro prodotto assicurativo per il mercato italiano dichiara Stefano Pedrone, Responsabile Direzione Turismo di Nobis Filo diretto Assicurazioni- Abbiamo sviluppato per Tui Italia un’offerta estremamente concorrenziale, sia sul piano del prezzo che su quello della qualità delle garanzie, che assicurerà vantaggi di primo piano sia a chi vende i pacchetti, ovvero le agenzie di viaggio, sia ai consumatori effettivi del servizio, che potranno garantirsi una vacanza ancora più sicura senza alcun esborso ulteriore rispetto all’acquisto del pacchetto”.  

Filo diretto Travel prevede infatti l’estensione di garanzia anche al mark up delle agenzie di viaggio e la possibilità di estendere ulteriormente la copertura relativa all’Annullamento anche ai rischi legati a qualsiasi tipo di evento non prevedibile, purché documentabile, quale ad esempio un atto terroristico, così come di integrare il massimale delle spese mediche fino a 500.000 €.

“La collaborazione con Nobis Filo diretto Assicurazioni negli anni scorsi è sempre stata costruttiva e propositiva. Fattori pienamente confermati quando si è trattato di rinnovare il nostro pacchetto assicurativo per renderlo ancor più attrattivo per i nostri clienti. Abbiamo rapidamente trovato una soluzione assolutamente convincente, un vero lavoro di squadra” asserisce Marco Amos, Amministratore Delegato di TUI Italia (I Viaggi del Turchese S.r.l.).       

Per ulteriori informazioni sull’accordo tra Nobis Filo diretto e Tui Italia è possibile visitare i siti web www.tuiitalia.it e www.nobis.it.

NOBIS FILO DIRETTO ASSICURAZIONI
Nobis Filo diretto Assicurazioni è il marchio commerciale di Nobis Compagnia di Assicurazioni a valle della fusione con Filo diretto Assicurazioni. Una nuova realtà assicurativa, con un volume di affari di circa 200 milioni di euro nei rami danni, che affonda le proprie radici nell’esperienza trentennale di Filo diretto nell’assistenza ed è forte del know how specifico nell’automotive di Nobis.
Gli elementi di grande complementarietà sia sul piano della distribuzione geografica, sia soprattutto dell’offerta delle due compagnie permettono a Nobis di coprire a 360° il mercato danni retail nei principali rami danni proponendo polizze ad elevato contenuto di servizio in 4 principali aree di bisogno: turismo e viaggi, auto e mobilità, salute, casa e assistenza, cui si aggiunge l’offerta rivolta a imprese e professionisti.
Tutti i prodotti della nuova compagnia sono pensati per soddisfare i bisogni dell’individuo in termini di protezione, sicurezza e comodità e si avvalgono del supporto della Centrale Operativa, del Servizio Medico e del Call Center, operativi 24 ore su 24, 365 giorni l’anno.
La nuova entità opera attraverso una rete di circa 600 partner sul territorio tra agenti di assicurazione plurimandatari e broker oltre ai canali specializzati nella distribuzione di polizze viaggi e auto. La Compagnia intrattiene inoltre consolidati rapporti con i più importanti broker nazionali e internazionali.
Maggiore azionista e presidente di Nobis Compagnia di Assicurazioni è Alberto Di Tanno, Cavaliere della Repubblica.

 A proposito del Gruppo TUI
ll Gruppo TUI è il gruppo turistico leader a livello mondiale e attivo in circa 180 destinazioni in tutto il mondo. La sede del gruppo è in Germania. Nell’esercizio 2017, il gruppo TUI ha realizzato vendite per 18,5 miliardi di euro e un risultato operativo di 1,102 miliardi di euro. Il gruppo impiega 67.000 persone in più di 100 paesi e serve oltre 20 milioni di clienti.

I Viaggi del Turchese S.R.L., che opera ora con il marchio TUI è una delle aziende italiane leader del settore turistico. Le offerte coprono le maggiori destinazioni turistiche internazionali. Per ulteriori informazioni, visitare www.tuiitalia.it

Ufficio Stampa Nobis Compagnia di Assicurazioni
PENCIL Comunicazione Integrata
Daniele Smiraglia – dsmiraglia@pencilcomunicazione.com
Tel. 02 49523570 – Fax 02 49523572
Sito Internet: www.pencilcomunicazione.com                                 

Nobis Compagnia di Assicurazioni
E-mail: marketing@nobis.it
Tel. 039-9890001 – Fax 039 652212
Sito Internet: www.nobis.it                                                   

Iscriviti alla newsletter