Doppio trionfo per Global Assistance ai Le Fonti Awards

Si è tenuta giovedì 25 Maggio nella prestigiosa location di Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, la tredicesima edizione del premio Le Fonti Awards 2023. L’autorevole riconoscimento ha visto attraversare l’ambito red carpet professionisti e imprese che nell’ultimo anno si sono distinti nell’esercizio delle rispettive funzioni per gli alti livelli di eccellenza, talento, leadership, sostenibilità e innovazione. 

Global Assistance è stata insignita di due importanti premi, Insurance&Leadership prodotti di Bancassicurazione Danniper aver assunto un ruolo sempre più di primo piano nell’ offerta dei prodotti di Bancassicurazione danni sviluppati in esclusiva per e con importanti partners del modo bancario nazionale’ e il premio Direttore Generale dell’anno settore assicurativo a Clara Franzosi ‘per la tenacia dimostrata nel ricoprire un ruolo di tale spessore e per il costante impegno che anno dopo anno le ha consentito di raggiungere traguardi sempre più alti’.

Parlando di Insurance&Leadership prodotti di Bancassicurazione Danni, l’Amministratore Delegato di Global Assistance, Vincenzo Latorraca, riconosce in questo premio il frutto del lavoro di tutta l’azienda: “la leadership è uno dei valori più nobili che la Compagnia ha fin dalla sua nascita, per il coraggio di cambiare che la contraddistingue , per la capacità di far crescere le persone all’interno dell’azienda e il valore aggiunto di lavorare in maniera interconnessa tra loro al fine di raggiungere quelli che sono gli obbiettivi che il cambiamento pone”.

Leadership che Global Assistance ha dimostrato 20 anni fa, sostiene Latorraca, quando è stata una tra le prime Compagnie assicurative del mercato a fare Bancassicurazione in Italia con un modello ancora attuale sul mercato, un modello “tradizionale” basato su partnership di medio – lungo periodo con un’offerta completa di prodotti danni sia stand alone sia abbinati ai finanziamenti o ai conti correnti. Un modello che è stato nel frattempo affiancato da una soluzione di “Bancassicurazione Plug&Play”, focalizzata su una partnership prettamente di natura commerciale in cui l’innovativa piattaforma tecnologica consente nel giro di poche settimane di poter avviare la distribuzione in filiale o su home banking sia di polizze “standard” (ad es relative a prodotti casa e famiglia, infortuni) sia di polizze innovative (ad es relative a prodotti cyber, turismo e D&O).

Rispondendo ad una domanda sul modello distributivo Agenti e Broker, l’Amministratore Delegato della Compagnia ha precisato che si tratta di ‘Un vero approccio B2B in cui il rapporto con l’intermediario è di continuo confronto allo scopo di offrire un servizio di alto livello per gli agenti, i broker ed i loro clienti. In questi ultimi anni abbiamo ampliato inoltre in maniera molto significativa il nostro catalogo prodotti, già molto completo nel retail, evolvendolo con una soluzione multirischi per la Piccola Media Impresa, con l’ingresso graduale nella RC Professionale e a breve anche con le Cauzioni, ramo che rappresenta un passaggio molto importante per Global Assistance”

Global Assistance ha di fronte ancora sei mesi per chiudere il piano strategico 2021/2023 in linea con gli obbiettivi che si è posta, in particolare in ambito prodotti, modello operativo, digital transformation ed ESG. Latorraca a tal riguardo aggiunge che “Nel corso degli ultimi tre mesi dell’anno avvieremo la definizione del prossimo piano strategico triennale, che sostanzialmente sarà in linea con la direzione che ci siamo dati con l’attuale Piano Strategico”

Altrettanto prestigioso, è il premio ricevuto da Clara Franzosi, come Direttore Generale dell’anno settore assicurativo, che commenta: “Questo è un premio che ricevo io ma è un premio che deve rappresentare tutta la struttura di Global Assistance…, condurre ed avere il seguito di tutta la struttura è stato qualcosa di estremamente stimolante e motivo di soddisfazione e di orgoglio che questo premio rende concreta. Global Assitance in questi anni, decenni ha fatto veramente un percorso importante di continua evoluzione, cambiamento e modifica del proprio posizionamento sul mercato e del business che stava intraprendendo. Quando ho accettato questa scommessa più di dieci anni fa di questo ruolo , Global Assistance era una compagnia di sette persone , oggi è una compagnia multicanale, multiramo e che ha il presidio e le professionaltà corrette per sorreggere lo sviluppo che vuole perseguire nel prossimo futuro.’

Questi premi definiscono nella concretezza quello che è il percorso di Global Assistance, una compagnia che negli anni ha dimostrato di saper crescere , creare valore senza lasciare indietro i valori cardine che l’hanno contraddistinta in questi anni.

Leggi anche...
Le Fonti – New Insurance TV
Libro d’Oro
I più recenti
Honey Insurance annuncia un finanziamento di 110 milioni di dollari
Polizze sanitarie sempre più popolari, ecco tutte le tipologie
Yolo: innovazione nel mercato assicurativo con il modello phygital
Assicurazione per cani e gatti: come scegliere quella giusta

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito assicurativo.