Assemblea ANIA 2021: il messaggio di Draghi

“Il settore assicurativo gioca un ruolo di grande rilievo nel nostro Paese”, queste le parole di Draghi lette durante l’Assemblea ANIA dalla Presidente Maria Bianca Farina.

Nel corso dell’Assemblea ANIA, tenutasi a Roma lo scorso giovedì 15 luglio, sono intervenute diverse figure del panorama politico italiano, le quali si sono trovate d’accordo sul ruolo chiave assunto dal settore assicurativo.

Il messaggio inviato dal Presidente del Consiglio Mario Draghi è stato letto durante l’Assemblea dalla Presidente Farina:

“Viviamo una fase decisiva per il futuro dell’Italia […] Il settore assicurativo gioca un ruolo di grande rilievo nel nostro paese, […] Il settore assicurativo parteciperà allo sforzo di rilancio nel Pnrr, per modernizzare la nostra economia e le carenze delle infrastrutture materiali e immateriali. Gli investimenti istituzionali italiani, e tra essi le compagnie di assicurazione, hanno una speciale responsabilità, il loro sostegno agli investimenti è essenziale per accompagnare la ripresa dell’economia italiana”. 

Mario Draghi, Presidente del Consiglio in un messaggio inviato in occasione dell’Assemblea Ania 2021.

“Noi assicuratori ci saremo”

Della stessa opinione è la Presidente di ANIA, la quale sottolinea il ruolo centrale dell’assicurazione:

“Il settore assicurativo si impegnerà anche nell’intervento a supporto della protezione di famiglie e aziende per facilitare il loro sviluppo. E’ tempo di ricostruire il futuro, di certo noi assicuratori ci saremo.

Presidente ANIA, Maria Bianca Farina

Farina, ha inoltre posto l’attenzione sul trend in calo del prezzo medio dell’RC Auto, il quale è diminuito da quasi 570 euro nel 2012 a 367 nel marzo 2021. Inoltre, nel 2020 la riduzione del costo complessivo dei sinistri è stata del 19,9%. Questo, a fronte di una riduzione dei premi di circa il 6% (in un contesto di diminuzione dei premi medi del 35% dal marzo 2012).

L’intervento di Giorgetti all’Assemblea ANIA

Infine, durante l’Assemblea ANIA è intervenuto anche il Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgietti, il quale ha offerto un’ulteriore riflessione sul sistema assicurativo italiano.

[…] “la congiuntura economica sta dando segnali di ripresa. Il Pnrr offre un’occasione irripetibile, forse l’ultima per intervenire sui nodi strutturali del sistema economico contribuendo a indirizzare settori chiave dell’industria verso un sentiero di innovazione […]. Il settore assicurativo è tra i più permeabili ai processi di innovazione, in tal senso il settore pubblico può acquisirne conoscenze e competenze. In questo scenario sarà di primaria importanza per il Paese che le imprese continuino a beneficiare in un contesto finanziario e assicurativo adeguato alla crescita solida e sostenibile“. 

Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo Economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter