Insurtech, i prodotti digitali rendono il mercato assicurativo più competitivo

Attraverso l’innovazione tecnologica, l’Insurtech mira a rivoluzionare il settore assicurativo, rendendolo sempre più competitivo.

Le compagnie assicurative sfruttano la tecnologia per ottimizzare i costi, aumentare l’efficienza e offrire polizze sempre più personalizzate, adattate alle esigenze specifiche di ciascun cliente.

Questo ha portato a una crescente presenza delle assicurazioni online sul mercato, riflettendo un miglioramento sia nella qualità che nella varietà dei prodotti assicurativi disponibili.

Crescita dell’Insurtech in Italia

In Italia, il processo di evoluzione digitale nel settore finanziario e assicurativo continua nonostante le sfide, con un aumento dei ricavi nonostante minori finanziamenti.

Secondo l’Osservatorio Fintech & Insurtech del Politecnico di Milano, nel 2023 il numero di imprese innovative in questi settori è rimasto stabile, con 622 startup, di cui 24 nuove realtà.

Nonostante una diminuzione degli investimenti del 81% rispetto al 2022, le startup fintech e insurtech hanno registrato una crescita media dei ricavi del 60%, con un terzo di esse che ha ottenuto profitti.

L’utilizzo dell’intelligenza artificiale

Un aspetto rilevante è l’utilizzo sempre più diffuso dell’intelligenza artificiale (IA). Mentre una startup su cinque sta lavorando sull’IA Generativa, anche i grandi attori di mercato stanno investendo in progetti basati su questa tecnologia.

Le applicazioni principali includono l’automatizzazione dei processi interni aziendali e lo sviluppo di soluzioni per migliorare la soddisfazione dei consumatori.

Cambiamento nelle abitudini d’acquisto

L’impulso dell’Insurtech all’innovazione sta influenzando le abitudini di acquisto dei consumatori. Secondo una ricerca condotta da IIA e JBMC, nel 2023 è cresciuto il numero di consumatori che acquistano polizze online, raggiungendo il 57%, in aumento del 10% rispetto al 2022.

Inoltre, il valore delle assicurazioni digitali è stato percepito positivamente dal 64% dei consumatori, con un alto grado di soddisfazione per le polizze auto online (76%).

Vantaggi delle assicurazioni online

Le ragioni dietro questo cambiamento includono la facilità d’acquisto e utilizzo delle polizze online, la gestione autonoma senza intermediari, la possibilità di personalizzare l’offerta e la comodità della gestione tramite smartphone.

Inoltre, le assicurazioni digitali offrono prodotti competitivi con un buon rapporto qualità-prezzo e opzioni di pagamento flessibili.

Sembra che l’Insurtech abbia avviato un cambiamento destinato a consolidarsi nel tempo, con prospettive di ulteriore accelerazione grazie all’adozione di tecnologie come l’IA.

Leggi anche: AI, dati ed Embedded Insurance: come sarà l’industria assicurativa del futuro

Leggi anche...
I più recenti
Quixa Assicurazioni lancia un’iniziativa per la sicurezza delle microimprese
Assicurazione terremoto ed eventi sismici: cosa copre e cosa sapere
Insurtech, Cover Genius raccoglie 80 milioni di dollari in finanziamento Serie E e accelera la crescita
Integrazione AI nel settore assicurativo: le 5 trasformazioni chiave

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito assicurativo.