Mandato unico e accordo nazionale

LinkedIn

L’annuale assemblea dell’associazione degli agenti di Generali, per l’occasione riunita al Teatro Massimo di Palermo, ha chiesto ai vertici della compagnia garanzia alla stabilità. Senza tirarsi indietro sui temi della digitalizzazione, razionalizzazione, trattamento dati.

L’Associazione nazionale agenti Generali Italia provenienti da Ina Assitalia (Anagina) si trova di fronte a un ulteriore cambiamento cruciale. L’ennesimo. L’associazione, infatti, si appresta ad affrontare con la mandante, insieme con le altre rappresentanze agenziali di Generali Italia, tre temi caldissimi come il mandato unico di agenzia, l’accordo nazionale agenti Anagina 2005 e quello in materia di trattamento dei dati personali dei clienti.

Per leggere interamente il presente articolo occorre essere abbonati all’edizione cartacea https://www.newinsurance.it/abbonamenti/

Share.

Comments are closed.