Mandato unico e accordo nazionale

L’annuale assemblea dell’associazione degli agenti di Generali, per l’occasione riunita al Teatro Massimo di Palermo, ha chiesto ai vertici della compagnia garanzia alla stabilità. Senza tirarsi indietro sui temi della digitalizzazione, razionalizzazione, trattamento dati.

L’Associazione nazionale agenti Generali Italia provenienti da Ina Assitalia (Anagina) si trova di fronte a un ulteriore cambiamento cruciale. L’ennesimo. L’associazione, infatti, si appresta ad affrontare con la mandante, insieme con le altre rappresentanze agenziali di Generali Italia, tre temi caldissimi come il mandato unico di agenzia, l’accordo nazionale agenti Anagina 2005 e quello in materia di trattamento dei dati personali dei clienti.

Per leggere interamente il presente articolo occorre essere abbonati all’edizione cartacea http://www.newinsurance.it/abbonamenti/

Leggi anche...
Le Fonti – New Insurance TV
Libro d’Oro
I più recenti
Polizze parametriche approvate dal 98% delle agenzie di viaggio secondo I4T
Assicurazioni del futuro: le applicazioni dei computer quantistici e dell’IA
USA, Allianz vende ad Arch Capital le attività assicurative per le PMI e l’entertainment per $450 milioni
RC Auto, come risparmiare: 4 strategie per abbattere i costi ogni anno

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito assicurativo.