Cattolica Immobiliare: doppio premio internazionale per il Fondo Innovazione Salute

LinkedIn

Per il secondo anno consecutivo, prestigioso riconoscimento per la Compagnia, unica azienda italiana tra i vincitori, all’IPE Real Estate Global Conference

Per il secondo anno consecutivo, Cattolica Assicurazioni è stata premiata nell’ambito dell’IPE Real Estate Global Conference. Nell’edizione 2020, svoltasi in maniera virtuale a causa delle conseguenze della pandemia Covid-19, la Compagnia, unica azienda italiana tra i vincitori, ha ricevuto un doppio riconoscimento nelle categorie “Other countries and regions” e “Newcomers”. L’IPE Real Estate Global Conference 2020, giunta alla sedicesima edizione, premia l’eccellenza e l’innovazione negli investimenti immobiliari degli operatori istituzionali.

Cattolica è stata premiata per il Fondo Innovazione Salute, sottoscritto nel 2018 con Coopselios e specializzato nelle residenze per anziani. Il Fondo, istituito e gestito da Savills Investment Management SGR, vede Cattolica come investitore di maggioranza e unico player assicurativo, mentre Coopselios come apportante, investitore di minoranza e partner operativo. Inizialmente sono state conferite al Fondo, in due tranche, 10 RSA selezionate, oggi salite a 11, per un totale di circa 900 posti letto.

Il Silver Regional Award e il Silver Themed Award hanno certificato “l’ambizioso progetto che consente al Gruppo di beneficiare della diversificazione oltre i settori tradizionali e il mercato nazionale” e definito la Compagnia come “un buon regional player che prosegue il suo percorso verso la crescita e la solida performance”.

Ancora un successo per Cattolica Assicurazioni che lo scorso anno aveva ottenuto il Silver Regional Award per la categoria “Other countries and regions” per il Fondo Mercury, operazione immobiliare sottoscritta con Conad.

Massimo di Tria, Chief Investment Officer del Gruppo Cattolica Assicurazioni, ha dichiarato: “Questi nuovi riconoscimenti, validati da una giuria prestigiosa come quella della IPE Real Estate Global Conference 2020 certificano la capacità manageriale e la nostra visione strategica nel settore degli investimenti. Il Fondo Innovazione Salute, partecipato da un partner unanimemente riconosciuto e apprezzato come Coopselios, rappresenta un modello innovativo di investimento per il settore immobiliare, in un ambito quale quello dell’elderly care destinato a crescere nel lungo periodo. Grazie anche a questa operazione abbiamo potuto consolidare la diversificazione geografica e settoriale degli asset del nostro patrimonio immobiliare”.

Salvatore Ciccarello, Direttore Generale di Cattolica Immobiliare, ha dichiarato: “Il mercato immobiliare si conferma sempre più selettivo ed è per questo che Cattolica Immobiliare intende continuare a puntare con convinzione sulla diversificazione, non solo a livello geografico ma anche di asset class. Il team di Cattolica Immobiliare, con l’expertise e la forza certificate anche quest’anno da un prestigioso doppio riconoscimento internazionale, continuano a puntare su questa specializzazione che ci consentirà di realizzare ancora nuove operazioni anche in settori non tradizionali per mettere a frutto la nostra esperienza e massimizzare i ritorni”.

Share.

Comments are closed.