Insurtech, questi sono i profili professionali più richiesti

L’evoluzione digitale sta rivoluzionando il settore assicurativo, generando nuove esigenze e richiedendo competenze specializzate in gestione e analisi dei dati, architettura cloud e progetti di trasformazione digitale. Ecco quali sono le figure professionali più richieste dell’Insurtech.

Data Manager

Il Data Manager assume un ruolo centrale nell’ambito dell’innovazione assicurativa, garantendo l’accuratezza, l’accessibilità e la sicurezza dei dati, fondamentali per assicurare l’integrità e la qualità delle informazioni su cui si basano le decisioni aziendali.

Le competenze richieste includono una profonda conoscenza dei database, delle normative sulla privacy e della sicurezza dei dati, oltre a capacità di problem-solving e di gestione del team.

Cloud Architect

Il Cloud Architect progetta e sovraintende l’architettura cloud dell’azienda, assicurando che le soluzioni implementate siano scalabili, sicure ed efficienti. Responsabile della transizione dei sistemi informativi verso il cloud, offre flessibilità e riduzione dei costi operativi.

Competenze necessarie includono informatica avanzata, conoscenza delle architetture cloud (AWS, Azure, Google Cloud) e best practices di sicurezza.

Data Analytics Specialist

Gli specialisti in Data Analytics analizzano grandi volumi di dati per estrarre insight utili a supportare le decisioni aziendali. La capacità di interpretare i dati e trasformarli in informazioni strategiche è fondamentale per migliorare i prodotti, personalizzare le offerte e ottimizzare i processi.

Richiede competenze avanzate in statistica, programmazione (Python, R) e strumenti di data visualization come Tableau o Power BI.

Warehousing & Business Intelligence Specialist

I professionisti specializzati in Warehousing & Business Intelligence gestiscono la raccolta, l’organizzazione e l’analisi dei dati aziendali per fornire insight e supportare le decisioni strategiche.

Competenze chiave includono conoscenza di SQL, comprensione dei principi di ETL (Extract, Transform, Load) e esperienza con piattaforme BI come SAP Business Objects o IBM Cognos.

Project & Program Manager

I Project e Program Manager guidano i progetti di trasformazione digitale, assicurando il rispetto dei tempi, dei budget e degli obiettivi prefissati.

Competenze richieste includono gestione, leadership, comprensione delle metodologie di project management come Agile o Waterfall e capacità di comunicazione e gestione dei rischi.

Questa evoluzione crea nuove opportunità e richiede un’adeguata preparazione per affrontare le sfide del settore assicurativo nell’era digitale.

Leggi anche: Italian Insurtech Association: gli eventi più importanti per il 2024

Leggi anche...
Le Fonti – New Insurance TV
Libro d’Oro
I più recenti
Trend-Online.com: il nuovo look dell’informazione online
La startup assicurativa inglese Juniper raccoglie 1,5 milioni di sterline
Aumentano le spese sanitarie private: 5 consigli per scegliere la polizza giusta
AI, dati ed Embedded Insurance: come sarà l’industria assicurativa del futuro

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito assicurativo.